Pimm’s N°3

27,00

2 disponibili

Descrizione

Nel 1823 James Pimm’s aprì un chiostro di ostriche nella City di Londra, poco lontano dalla banca Centrale di Inghilterra.
Qui serviva i pregiati molluschi e cibo tipico cockney, ai banchieri e avvocati che affollavano ogni giorno l’area nevralgica dell’economia del paese. Per offrire un servizio completo era solito offrire a fine pasto un liquore digestivo di sua invenzione a base di gin, chinino ed erbe amaricanti. Dopo vent’anni il suo preparato artigianale chiamato semplicemente “Tonic to aid digestion” diventa un liquore commerciale e sull’etichetta spicca un bel Pimm’s N° 1 Cup, dal nome del piccolo boccale dove era solito servire il prodotto. Ancora oggi l’etichetta è uguale all’originale, mentre lentamente si è ampliata la gamma con il N°3 a base di brandy.

Informazioni aggiuntive

Peso 1.085 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Pimm’s N°3”

Ti potrebbe interessare…