Averna

etichetta: Averna Amaro Siciliano
tipologia: amaro
provenienza: Sicilia, Italia
produttore: alc. vol.: 29%
formato: 70 cl

Descrizione

La ricetta originale fu elaborata in un abbazia benedettina di “Santo Spirito” a Caltanissetta.
La ricetta dice la tradizione fu poi donata da Fra Girolamo in punto di morte, a Salvatore Averna che li aveva aiutati nelle fondamentali riparazioni al tetto con una cospicua donazione.  Il nostro, importante figura del mercato tessile siciliano inizialmente usa la ricetta per se, gli amici ed i clienti, come liquore di benvenuto. Visti i lusinghieri risultati ed i commenti positivi decide nel 1868 di trasformare una sua tenuta in opificio dove fabbricare l’amaro Averna.
La ricetta è ovviamente segreta, ma al naso riconosciamo scorze di agrumi, liquirizia, zafferano e frutta secca.
Averna rappresenta il classico amaro di scuola meridionale giocato sui toni agrumati senza una persistenza eccessivamente amara, che gioca sulla facilità di beva, che ben si sposa con la cucina siciliana.
Per aumentare le occasioni di consumo dell’amaro Averna, sono stati recentemente creati alcuni interessanti mix, anche per sfruttare il rinnovato interesse per la liquoristica italiana che sembra percorrere il mondo della miscelazione mondiale. Sempre più spesso troviamo in nostri amari protagonisti di cocktail a sostituire i classici bitter di scuola inglese o americana.
Il più interessante è un unione di territorio con un altro prodotto tipico della Sicilia: le arance rosse. Nella ricetta l’Averna sostituisce il bitter Campari per la realizzazione di un autarchico Garibaldi. Nel 2017, grazie allo spot con protagonista Andy Garcia, nei panni di Don Salvatore, si è lanciato anche una sorta di ritual di consumo con cubetto di ghiaccio ed aggiunta di un rametto fresco di rosmarino. Per l’occasione è stato anche creato un bicchiere che permette di roteare il prodotto all’interno per favorire lo sprigionarsi dei profumi. E’ stato lanciato sul mercato anche Averna Cream una miscela di panna e amaro, nel tentativo originale di unire due prodotti ritenuti agli antipodi della miscelazione, che però non si nota molto a scaffale. Infine, seguendo una tendenza consolidata nel mondo degli amari si è lancerà nel 2018 una riserva, il “Don Salvatore”, con un passaggio in barrique che hanno contenuto precedentemente grappa.
Il brand Averna dal 2014 è passato in mano alla Campari Group insieme all’altro amaro di tradizione Braulio.

 

Informazioni aggiuntive

Peso 1.24 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Averna”